Voces de la calle, musica rap con i ragazzi di strada di Città del Guatemala

Nel 2012 due volontari dell'Associazione Interculturale Ramingo si trovano a Città del Guatemala in veste di educatori di strada, ospiti e volontari del Mojoca (Movimento autogestito di ragazzi di strada di Città del Guatemala) fondato da Gérard Lutte.
L'idea nasce nella collaborazione con Lambros Andreou, un altro volontario italiano: come coinvolgere i ragazzi, dare valore alle loro competenze e allo stesso tempo permettere loro di esprimersi? Molti di loro fanno rap in strada, cantano le loro storie e le ingiustizie subite. I temi ricorrenti sono la vita di strada, l'abbandono da parte delle famiglie, i sogni e le speranze per il futuro. La più profana delle musiche entra in contatto con quella sacra, proprio come è stato per il blues, nei loro continui appelli a dio a "tirarli fuori dalla strada".
Qui potete ascoltare i brani, registrati in un CD dal titolo "Voces de la calle", che i ragazzi custodiscono con cura e orgoglio nonostante le intemperie e i rischi del vivere in strada.









E di seguito altri brani realizzati in seguito dai ragazzi di strada con Lambros Andreou









Nessun commento:

Posta un commento